Dermatologia Clinica

Cicatrici ed esiti da acne

Laser Fraxionale per le cicatrici e l'acne

La cicatrice è un tessuto particolare, che ha la funzione di ripristinare un’area della cute lesionata. Purtroppo, la completa guarigione dell’epidermide con il processo di cicatrizzazione passa attraverso diverse fasi che consistono essenzialmente nella formazione di nuovo tessuto cicatriziale, con fastidio dal punto di vista estetico. Le caratteristiche delle cicatrici variano in base alla loro dimensione, alla profondità ed all’estensione.

 Le cicatrici residuate da altre patologie, come per esempio l’acne, possono essere migliorate fino alla completa e graduale scomparsa grazie all’utilizzo del laser frazionale. Esso, a differenza dei laser ablativi che procurano delle croste nelle zone trattate impedendo il ritorno immediato alla vita sociale, provoca invece miliardi di microfori nella pelle, che stimolano la produzione di nuovo collagene ed elastina, che gradualmente riempie le cicatrici assottigliandole. Si tratta di un laser frazionale che ha tutta l'efficacia dei laser ablativi, ma i benefici di un trattamento non ablativo. Il trattamento si effettua preferibilmente nei mesi invernali e  richiede costanza e pazienza, ma eseguito costantemente secondo i protocolli consigliati consente di ottenere il beneficio sperato.

TERAPIA E CURA




LASER FRAXEL DUAL

Link di Approfondimento

AVVERTENZE

Non ci sono croste, ma solo un rossore copribile immediatamente col trucco e,in alcuni casi, un pò di gonfiore che scompare comunque nel giro di 24 ore.



Assolutamente sconsigliata l'esposizione solare nella fase che precede e segue il trattamento, secondo indicazione medica.


terapie dermatologiche: